Missoni

Inverno 2013

READY TO SLIP INTO THE DAY - Ama la moda e il vivere senza costrizioni né rigidi schemi. Libertà, naturalezza, comfort definiscono la sua eleganza. È una sofisticata contemporanea che affronta la giornata e confronta il suo tempo vestita d’impalpabili insieme. Forme aperte, che accompagnano informali e sensuali il suo passo metropolitano e la riscaldano come pashmine.

Fermati da chiusure a nastro, i suoi capispalla sono lunghi, ampi e comodi come vestaglie, da allacciare e slacciare in movimento. Mentre morbide maglie, canotte, pantaloni e abiti evocano tute o slip-dress, scivolando languidi sul corpo e rivelandolo attraverso inaspettati tagli, spacchi e scollature.

L’outerwear strizza l’occhio a underwear e loungewear, in una collezione Inverno 2013 che fa convivere tonalità chiarissime, perlacee, brinate, dal bianco al rosa fino al grigio con gradazioni più decise, dal grigio cemento all’alluminio o dall’acciaio al nero. Motivi a piccoli pattern che digradano al tinta unita. Knits illuminati da ricami in filo d’angora o paillettes. Gioiosi flash di corallo, lapis o crisoprasio di fodere libere, in satin di seta, che fuoriescono da lunghi cardigan e cappotti, creando suadenti effetti dinamici. Lussuosi connubi di cashmere tweed e maglia di cashmere, alpaca e visone, pelle e beaver. Calze e abiti come collage di piani, texture in rilievo, intriganti trasparenze.

Ricercato e innovativo nei materiali, nelle lavorazioni, nella concezione di tagli, costruzioni, finiture, il guardaroba si completa con booties in camoscio, cavallino e rete di nylon, o altrimenti con protettivi stivali in nappa imbottita tagliati sotto o sopra il ginocchio. Declinati in sfumature perlacee, sono accesi dal nero di suola e cuciture matelassé a grandi riquadri, che ne sottolineano il disegno.

Le borse a doppi manici sono soffici e a bauletto, o hanno altrimenti una forma più piccola e squadrata. In nappa, camoscio e nabuk ricamati a zigzag si alternano alle clutch in lamé plissettato.

 

Mariuccia Casadio