LAST MOMENTS
MISSONI MEN
Il Questionario a ZigZag: Daniel George
Il ceramista, artista, fondatore del marchio di streetwear Flying Uke e surfer di Los Angeles ha condiviso con noi un po' della sua saggezza sulla creatività, il surf e come ha trovato il nome per la sua attività
 
eventi
Missoni opening party a Parigi
Le foto dall'evento di apertura della nuova boutique Missoni a Parigi in rue St. Honoré
 
Missoni Moments The Place To Be

Zigzag Towel

Se si dovessero applicare dei tag alla moda Missoni uno dei primi sarebbe #ironia.

 

Quell'ironia più sottile di qualunque trama millimetrica che, come un profumo, parte dal sorriso di Tai Missoni per andare ad avvolgere tutte le produzioni della Maison.

 

Quell'(auto)ironia che si nutre di fantasia e che è in grado di rielaborare l'intero universo.

 

E così un accessorio iconico come lo ZigZag Towel di Missoni Home diventa mantello per un SuperBouledogue français, o sciarpa intorno al collo del "mastino" John Goodman in Una Notte da Leoni 3 (mastino per mastino, val bene anche la versione canina che si chiama casualmente Johnny).

 

Lo fa diventare stola, accessorio etnico, fino a posarlo sulle spalle dei modelli per la sfilata Estate 2014 (insieme alla carta da gioco/fermaglio). O addirittura sulla loro testa per tenere al caldo le idee e ricordare, come diceva Katharine Hepburn, che non si deve dimenticare di ridere.