LAST MOMENTS
fashion video
Otto rimedi contro il singhiozzo
Un corto di Marco Adamo Graziosi e Maria Host-Ivessich, styling di Ludovica Nanni, scherza sul singhiozzo giocando con i nuovi abiti della collezione Donna Autunno 2015
 
missoni heritage
Lurex e Ombre Cinesi
La storia di un look del 1966 in mostra al MA*GA di Gallarate, creato per la prima sfilata Missoni in un teatro dei burattini a Milano
 
Missoni Moments Making Magic

Anjelica Huston

Una bellezza tutta sua

Essere belli è questione di pura fortuna. Possedere una bellezza unica è una combinazione di fortuna e abilità: Anjelica Huston è, ed è sempre stata, una delle donne (viventi) più belle al mondo, dove “viventi” è la chiave per comprendere il suo fascino. Il suo sguardo penetrante e il suo sorriso leggermente sardonico – abbinati a un’altezza fuori dal comune, ereditata da entrambi i genitori, il regista John Huston e la ballerina Enrica Soma – sono parte di ciò che l’ha resa una stella, insieme a un talento sovrumano e alla capacità di rendere suo qualsiasi ruolo, da Morticia Addams a Etheline Tenenbaum. Può essere cattiva, pazza e comica con la stessa facilità, un talento che non molte attrici possono vantare. E sta molto bene in Missoni, come si può notare dalle due foto d’archivio che pubblichiamo oggi.

 

Questa sera Anjelica festeggerà a New York la sua "unicità": l’occasione è il lancio della sua autobiografia, “A Story Lately Told”, pubblicata da Simon and Schuster (potete leggerne un estratto qui), che narra la storia della sua gioventù incantata, degli anni selvaggi, delle storie d’amore più tumultuose e della sua grande carriera. Da non perdere.

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Cookie Policy.